Jurnee Smollett-Bell risponde alle voci su un presunto spin-off di Black Canary

La star di Birds of Prey, Jurnee Smollett-Bell, potrebbe aver già avuto un grande impatto nei panni di Black Canary, ma c’è ancora molto altro da vedere.

Jurnee Smollett-Bell

Black Canary possiede un potente grido sonico che può danneggiare e stordire i suoi nemici, ma è riluttante ad usarlo completamente nel nuovo film DC.

Lei, è molto brava a combattere, dai fumetti è stata addestrata dal personaggio Wildcat, è giusto dire che c’è ancora molta della sua storia da esplorare – quindi vedremo un film spin-off?

Parlando, Jurnee Smollett-Bell ha spiegato che Birds of Prey funge da storia d’origine del suo personaggio.

“Ho dovuto essere davvero paziente e un po’ come una storia delle sue origini”ha detto. “è stato fantastico esplorare questa idea di una donna che ha davvero bisogno di essere emancipata da uno stato d’animo.”

“Voglio dire, è la persona più potente. Ma comunque lei cerca sempre di nasconderlo.”

Alla domanda se le piacerebbe esplorarlo in un film spin-off, ha detto: “Sarebbe incredibile”.

“Ascolta, sono innamorata di Black Canary e sono innamorata del mondo DC”, ha aggiunto Smollett-Bell. “Quindi, sai, qualunque cosa accada con Birds of Prey , è come se stessi vivendo un sogno.”