L'inganno Perfetto la recensione

♥ Tempo di lettura: 3 min. ♥

L’inganno Perfetto, quando mi siedo per scrivere una , in genere cerco di non divulgare dettagli della trama che potrebbero essere considerati spoiler e cerco di evitare di rivelare tutto ciò che non è stato descritto nei trailer.

L'inganno perfetto-recensione-

Detto questo, mi trovo in difficoltà a recensire ” L’inganno perfetto ” perché non è il caso di un film in cui ci sono solo un paio di dettagli da evitare, se possibile. 

Ma proviamoci:

Ambientato a Londra nel 2009, il film si apre quando due persone di una certa età si ritrovano a chattare su un sito di incontri e accettano di incontrarsi per una cena informale.

 Questo è dove Roy (Ian McKellan) e Betty ( Helen Mirren) si incontrano e dopo un po ‘di imbarazzo iniziale – ognuno ha utilizzato un nome falso online . 

La loro relazione non è necessariamente romantica, di per sé – Betty ha appena perso il marito un anno prima e non è pronta per qualcosa del genere – ma diventano compagni abbastanza vicini da far sì che Betty non ci pensa due volte per fargli passare la notte nella sua casa arredata con gusto. 

L’unica mosca nell’unguento in questa storia altrimenti dolce è il nipote Steven (Russell Torvy) di Betty, che è immediatamente sospettoso di Roy e si preoccupa che la sua vulnerabile nonna si precipiti troppo rapidamente nelle cose.

L'inganno perfetto-recensione-

A questo punto, sappiamo già che i sospetti di Steven sono abbastanza accurati perché Roy è un truffatore a cui piacciono le donne come Betty per i loro risparmi. 

Con l’aiuto del suo partner ( Jim Carter), Il piano di Roy è di convincere Betty che, come modo di pianificare i loro futuri finanziari, dovrebbero mettere i loro rispettivi bankroll (quasi tre milioni di sterline) in un conto comune a cui ognuno avrà accesso ma a cui lui ovviamente, prosciugherà immediatamente prima di scomparire. 

Anche se Roy ha già fatto truffe molte volte prima, questa volta ci sono un paio di complicazioni. 

Uno comporta l’inaspettata ricomparsa di una delle vittime del suo precedente lavoro. 

Quella persona viene trattata abbastanza facilmente (anche se un po ‘in modo disordinato) ma c’è un’ulteriore complicazione in quanto sembra che Roy provi dei sentimenti per Betty, specialmente dopo aver appreso alcuni problemi di salute che ha taciuto. 

“L’inganno perfetto” è stato diretto da Bill Condon .

Questa è una di quelle storie in cui nulla è come sembra, e conduce a una rivelazione scioccante che la maggior parte vedrà arrivare, almeno a grandi linee. 

Un film di questo tipo ha bisogno di una trama ermetica – o almeno abbastanza ermetica per impedirti di mettere in discussione le cose mentre è in esecuzione – ma ci sono troppi casi in cui i personaggi dicono e fanno le cose solo perché la trama richiede loro di farlo .

Per circa la prima metà, il film è abbastanza leggero. Ma nel corso del secondo, inizia a introdurre del materiale tematico piuttosto oscuro che si agita a disagio con il tono precedente, e quindi porta ad alcune rivelazioni nell’atto finale che sono così desolate e disperate che finiscono per gettare l’intero film fuori equilibrio .

 Senza entrare nei dettagli, non mi oppongo al contenuto, ma il film non guadagna il diritto di utilizzare materiale così drammaticamente carico in questo tipo di contesto. 

Non avendo letto il libro, non posso dire se ha gestito questi sviluppi, ma Condon non riesce a trovare un modo per usarli in modo adeguato o soddisfacente.

“L’inganno perfetto” è in definitiva un quasi-miss che offre alcune diversioni ragionevoli lungo il percorso, il principale è l’associazione ispirata dei due protagonisti. 

Da parte sua, Condon continua a ronzare e offre una sequenza di suspense ben organizzata impostata nella stazione della metropolitana di Charing Cross per l’avvio. 

Nel complesso, “L’inganno perfetto” non è abbastanza buono da meritare i confronti con le opere di Alfred Hitchcock che sta chiaramente mirando, anche se è abbastanza buono da suggerire cosa potrebbe aver fatto lo stesso Hitchcock con un secondo passaggio. 

L’inganno Perfetto ora nei cinema

Overall
3

Leave a Reply

I nuovi mutanti nuovo poster

♥ Tempo di lettura: 3 min. ♥ La Disney è andata...

Mulan: nuovi poster dei personaggi!

♥ Tempo di lettura: 2 min. ♥ Mulan è uno dei...

Margot Robbie spiega perché non c'è Joker in "Birds of Prey"

♥ Tempo di lettura: 2 min. ♥ Margot Robbie ha spiegato...

John Lennon: annunciato il documentario sull'ultimo anno della sua vita

♥ Tempo di lettura: < 1 min. ♥ Questo 2020 segna...

Il Cast di The Walking Dead rende omaggio a Kobe Bryant

♥ Tempo di lettura: 2 min. ♥ Mentre la notizia della...

I nuovi mutanti nuovo poster

♥ Tempo di lettura: 3 min. ♥ La Disney è andata...

Kobe Bryant il vincitore dell'Oscar e la stella dell'NBA muore con la figlia di 13 anni in un incidente in elicottero

♥ Tempo di lettura: 2 min. ♥ Kobe Bryant il vincitore...

Cina a causa dell'epidemia di Coronavirus 11.000 cinema chiusi

♥ Tempo di lettura: < 1 min. ♥ La visione dei...

The Undoing trailer della serie con Nicole Kidman

♥ Tempo di lettura: 2 min. ♥ The Undoing trailer della...

The Last Thing He Wanted Trailer: Anne Hathaway e Ben Affleck sono i protagonisti del thriller Netflix di Dee Rees

♥ Tempo di lettura: < 1 min. ♥ Netflix è inarrestabile e...

Lost Girls: su Netflix arriva la storia vera del serial killer che uccise diverse prostitute

♥ Tempo di lettura: < 1 min. ♥ Hai piani per...

A tutti i ragazzi 2 PS Ti amo ancora nuovo trailer

♥ Tempo di lettura: 2 min. ♥ A tutti i ragazzi...

Di chi è la mano che sbuca da una tomba nel trailer di Twd?

♥ Tempo di lettura: 3 min. ♥ Alcuni fan di TWD stanno speculando...

Il Cast di The Walking Dead rende omaggio a Kobe Bryant

♥ Tempo di lettura: 2 min. ♥ Mentre la notizia della...

Ryan Hurst Beta di The Walking Dead spera di raccogliere molti soldi per aiutare gli animali

♥ Tempo di lettura: 2 min. ♥ Ryan Hurst interpreta un...

TWD mostra la guerra con i Wisperers nel nuovo trailer

♥ Tempo di lettura: < 1 min. ♥ AMC ha pubblicato...

1917 Recensione: Sam Mendes orchestra la prima guerra mondiale come un giro d'azione one-shot

♥ Tempo di lettura: 4 min. ♥ 1917 Recensione Sam Mendes...

La verità di Grace, il primo lungometraggio di Perry per Netflix

♥ Tempo di lettura: 3 min. ♥ ” La verità di Grace”,...

Jojo Rabbit, una delle persone più malvagie della storia come un deficiente imbranato

♥ Tempo di lettura: 4 min. ♥ Jojo Rabbit, Taika Waititi...

The Outsider incredibilmente fedele al romanzo di Stephen King

♥ Tempo di lettura: 5 min. ♥ The Outsider è un oscuro,...

Vikings recensione 6×08 Il Valhalla può aspettare
Vikings ci ha fatto conoscere il mitico Erik il Rosso
Vikings recensione 6×07, Addio Lagherta
Vikings: Recensione 6×06 Colpo di scena clamoroso
Actors Guild Awards ecco il galà di immagini
John Williams ha ottenuta la sua 52esima nomination agli Oscar!
Florence Pugh e la sua reazione alla notizia della sua nomination all'Oscar
Oscar 2020: "Joker" domina le nomination, ma i registi neri e femminili vengono ignorati