Annabelle 3, uomo muore durante la proiezione

♥ Tempo di lettura: 3 min. ♥

Parliamo della vita che imita l’arte, ma è davvero così spaventoso , da indurre un uomo a miglior vita ?

Un uomo britannico di 77 anni, secondo quanto riferito, è morto mentre era in vacanza in Tailandia durante la proiezione del di successo 3.

Non è stata segnalata alcuna causa ufficiale di morte, ma l’incidente ha lasciato in stato di shock gli altri .

La prematura scomparsa dell’uomo senza nome è avvenuta in un teatro di Pattaya, in .

Il poveretto non è stata notato fino a quando il non è finito e le luci si sono accese.

Si è accorta la donna che era seduta accanto a lui, il che è profondamente inquietante in ogni caso – ma, come si può immaginare, è ancora più sorprendente considerando il film che avevano appena finito di guardare.

La donna ha allertato lo staff del , che rapidamente ha chiamato i servizi medici di emergenza sulla scena.

Annabelle 3

annabelle 3 uomo morto cinema terrore paura

L’uomo è stato dichiarato morto e il suo corpo è stato rapidamente coperto e portato via attraverso una porta laterale dove un’ambulanza era in attesa.

Alcune persone all’ingresso che parlavano con lo staff, erano nel cinema in cui l’uomo è morto ed erano molto turbati”, hanno detto. “Sono rimasti scioccati da quello che era successo: alcune persone erano sedute vicino al morto … Lo staff del cinema era molto preoccupato e ha cercato di impedire a chiunque di vedere cosa stava succedendo.

ANNABELLE 3 IL TERRORE NEI CINEMA

Bene, è appropriato.

Un portavoce della polizia ha risposto all’episodio con la seguente dichiarazione: “La polizia è stata informata della morte alle 20:00 all’interno del cinema in un centro commerciale.

Dall’indagine preliminare, non si sa come sia morto l’uomo, ma i medici condurranno un’autopsia per stabilire la vera causa della morte, non stiamo certo accusando nessuno, anche perchè crediamo sia morto di morte naturale “.

Non è noto in questo momento se l’uomo avesse qualche relazione con la donna che ha scoperto il suo corpo.

Annabelle 3

annabelle 3 uomo morto cinema terrore paura

In ogni caso non è nemmeno la prima volta che qualcuno è morto mentre guardava un film della Conjuring Universe .

Nel 2016, un uomo di 65 anni aveva iniziato a lamentarsi di dolori al petto durante una proiezione di The Conjuring 2 a Tiruvannamalai, in India, prima di svenire.

È stato portato di corsa all’ospedale, dove è stato dichiarato morto all’arrivo.

Altri film durante i quali qualcuno è morto sono:



The Twilight : Eclipse
La Passione di Cristo (durante i quali non uno, ma due spettatori sono morti).

È una sorta di morbosa tradizione hollywoodiana che risale al 1932, quando una donna ha minacciato di citare in giudizio MGM Studios dopo aver subito un aborto durante una proiezione di prova del famigerato film horror pre-codice di Tod Browning, Freaks.

In ogni caso, i critici (me compresa) ha etichettato Annabelle 3 come una casa da brivido infestata da fantasmi, ma sembra improbabile che il film sia responsabile per aver davvero spaventato a morte il povero uomo.

La mia ipotesi è che l’autopsia rivelerà che è morto per cause naturali, ma ha certamente scelto un diavolo di tempo e luogo per farlo.

Leave a Reply

Robert Pattinson risponde al contraccolpo dei fan sui suoi commenti sul personaggio Batman

♥ Tempo di lettura: < 1 min. ♥ Robert Pattinson sa...

James Bond: No time to die si collegherà con altri film

♥ Tempo di lettura: < 1 min. ♥ Con poche eccezioni,...

Matt Reeves ha condiviso la prima foto ufficiale di The Batman

♥ Tempo di lettura: 2 min. ♥ “The Batman” è il...

The Batman: nuovi dettagli sulla tuta e la Batmobile

♥ Tempo di lettura: 2 min. ♥ A poco a poco...

Fast & Furoius 9 il primo poster

♥ Tempo di lettura: < 1 min. ♥ Attraverso il suo...

Fast & Furious 9 uno sguardo prima dell'arrivo del trailer

♥ Tempo di lettura: 2 min. ♥ Preparati a ricominciare da...

Venom 2 nuovi dettagli dal sequel

♥ Tempo di lettura: 2 min. ♥ Nuovi dettagli ci arrivano...

Robert Downey Jr. sarà di nuovo Sherlock Holmes

♥ Tempo di lettura: 4 min. ♥ Robert Downey Jr. sarà...

The Undoing trailer della serie con Nicole Kidman

♥ Tempo di lettura: 2 min. ♥ The Undoing trailer della...

The Last Thing He Wanted Trailer: Anne Hathaway e Ben Affleck sono i protagonisti del thriller Netflix di Dee Rees

♥ Tempo di lettura: < 1 min. ♥ Netflix è inarrestabile e...

Lost Girls: su Netflix arriva la storia vera del serial killer che uccise diverse prostitute

♥ Tempo di lettura: < 1 min. ♥ Hai piani per...

A tutti i ragazzi 2 PS Ti amo ancora nuovo trailer

♥ Tempo di lettura: 2 min. ♥ A tutti i ragazzi...

The Walking Dead rivela indizi sul destino di re Ezekiel

♥ Tempo di lettura: 3 min. ♥ Un nuovo sguardo a The...

Robert Kirkman ha recentemente rivelato l'origine dell'epidemia zombie

♥ Tempo di lettura: 2 min. ♥ Il creatore di The Walking Dead Robert...

Di chi è la mano che sbuca da una tomba nel trailer di Twd?

♥ Tempo di lettura: 3 min. ♥ Alcuni fan di TWD stanno speculando...

Il Cast di The Walking Dead rende omaggio a Kobe Bryant

♥ Tempo di lettura: 2 min. ♥ Mentre la notizia della...

1917 Recensione: Sam Mendes orchestra la prima guerra mondiale come un giro d'azione one-shot

♥ Tempo di lettura: 4 min. ♥ 1917 Recensione Sam Mendes...

La verità di Grace, il primo lungometraggio di Perry per Netflix

♥ Tempo di lettura: 3 min. ♥ ” La verità di Grace”,...

Jojo Rabbit, una delle persone più malvagie della storia come un deficiente imbranato

♥ Tempo di lettura: 4 min. ♥ Jojo Rabbit, Taika Waititi...

The Outsider incredibilmente fedele al romanzo di Stephen King

♥ Tempo di lettura: 5 min. ♥ The Outsider è un oscuro,...

Vikings recensione 6×08 Il Valhalla può aspettare
Vikings ci ha fatto conoscere il mitico Erik il Rosso
Vikings recensione 6×07, Addio Lagherta
Vikings: Recensione 6×06 Colpo di scena clamoroso
Actors Guild Awards ecco il galà di immagini
John Williams ha ottenuta la sua 52esima nomination agli Oscar!
Florence Pugh e la sua reazione alla notizia della sua nomination all'Oscar
Oscar 2020: "Joker" domina le nomination, ma i registi neri e femminili vengono ignorati