Giornata della memoria, 10 film sulla Shoah

♥ Tempo di lettura: 5 min. ♥

Il 27 gennaio la programmazione della TV, le scuole e molti cineforum ci ricordano che è la Giornata della Memoria. I film e i documentari proposti in questa occasione sono la prova che il cinema ha scelto e ancora sceglie di fare la sua parte per aiutare l’umanità a non dimenticare l’Olocausto commesso dai nazisti durante la Seconda Guerra Mondiale nei confronti degli ebrei, e per ricordare tutte le altre vittime dei lager nazisti, inclusi disabili, prigionieri politici, rom e omosessuali.
La data scelta non è casuale: il 27 gennaio 1945, l’Armata Russa entrò in uno dei campi di concentramento più grandi, Auschwitzliberando finalmente i prigionieri rimasti in vita.
È importante mantenere viva la memoria su una delle pagini più atroci della storia contemporanea per evitare che tali crudeltà possano ripetersi in futuro.

Vi indico in questo articolo i film, ( secondo me)  più belli

Il bambino con il pigiama a righe (2008)

Risultati immagini per Il bambino con il pigiama a righe (2008) locandina

E’ una potente storia di finzione che offre una prospettiva unica su come pregiudizi, odio e violenza colpiscano persone innocenti, in particolare i bambini, durante la guerra. Attraverso gli occhi di un bambino di otto anni in gran parte protetto dalla realtà della Seconda Guerra Mondiale, assistiamo ad un’amicizia proibita che si instaura tra Bruno, il figlio del comandante nazista, e Shmuel, un ragazzo ebreo tenuto prigioniero in un campo di concentramento. Sebbene i due siano separati fisicamente da un recinto di filo spinato, le loro vite si intrecciano inevitabilmente. La storia immaginaria di Bruno e Shmuel mette in luce la brutalità, l’insensatezza e le devastanti conseguenze della guerra da un punto di vista insolito. Insieme, il loro tragico viaggio aiuta a ricordare milioni di vittime innocenti dell’Olocausto. Assolutamente da vedere !!

Schindler’s List (1993)

Risultati immagini per schindler's list locandina

Girato in bianco e nero, con gli strani tocchi scelti con cura a colori, l’orrore dell’olocausto è messo a nudo e parla da solo. Lo stile documentario consente a Spielberg di consegnare il suo messaggio senza predicare. L’intelligente uso di luci e ombre lo rende anche visivamente stupefacente. Quando Oskar Schindler visita un night club, assomiglia a una star del cinema degli anni ’30, mentre le sue sigarette fumano come spirali sopra la sua testa e i suoi occhi nascosti nell’ombra.
È la storia dell’uomo d’affari tedesco Oskar Schindler che affascina fino alla fine. Si è trasformato da donnaiolo fisicamente imponente e carismatico a uomo umiliato, desiderando di voler salvare più vite. Cerca di salvare oltre un migliaio di ebrei da quasi morte certa nei campi di concentramento, facendoli lavorare nella sua fabbrica. Corrompe i funzionari e fa amicizia con i nazisti, compreso il comandante del campo malvagio, Goeth, interpretato brillantemente da Ralph Fiennes. Film senza dubbio spettacolare.

Il pianista (2002)

Risultati immagini per Il pianista (2002)

Un adattamento basato sull’autobiografia dell’acclamato compositore polacco, Wladyslaw Szpilman, che ha dettagliato la sua sopravvivenza durante la seconda guerra mondiale, e sfuggito per un rastrellamento che ha mandato la sua famiglia in un campo di sterminio. Compositore e pianista, Szpilman ha suonato l’ultima musica dal vivo ascoltata dalle onde radio della Polonia prima che l’artiglieria nazista colpisse. Lì, in Polonia, Szpilman ha lottato per rimanere in vita – anche quando scacciava quelli che amava. Trascorse la durata della guerra nascondendosi tra le rovine di Varsavia e cercando cibo e riparo. Alla fine, Szpilman recuperò i suoi doni artistici e affrontò le sue paure – con l’aiuto delle fonti più improbabili.

Il processo di Norimberga (2000)

Risultati immagini per Il processo di norimbergaRisultati immagini per Il processo di norimberga

Il racconto drammatizzato dei processi per i crimini di guerra in seguito alla sconfitta della Germania nazista nella seconda guerra mondiale.

La vita è bella ( 1997)

Risultati immagini per la vita è bella

Quando un uomo ebreo dalla mentalità aperta e suo figlio diventano vittime dell’Olocausto, usa una miscela perfetta di volontà, umorismo e immaginazione per proteggere suo figlio dai pericoli che circondano il loro campo. il film del 1997 diretto e interpretato dall’attore italiano Roberto Benigni che è stato premiato con tre premi Oscar – su sette nomination – per miglior film straniero, migliore attore protagonista e migliore colonna sonora di Nicola Piovani

La signora dello zoo di Varsavia (2017)

Risultati immagini per La signora dello zoo di Varsavia

La straordinaria storia vera di una coppia polacca il cui zoo è stato rifugio per molti ebrei durante l’occupazione tedesca, entrambi cercano di difendere gli animali prossimi alla macellazione da parte dei tedeschi. Guadagnano la fiducia degli ufficiali di Hitler e, in gran segreto, riescono a salvare centinaia di ebrei facendoli nascondere nella loro casa e tra le gabbie dello zoo.

La Tregua (1997)

Risultati immagini per la tregua film

Nel 1945, quando l’Armata Rossa rilascia i detenuti di Auschwitz, l’ebreo di chimica italiana Primo Levi vuole tornare a casa a Torino. Si imbarca in un treno russo e fa amicizia con un uomo greco. Presto apprende che i treni si stanno dirigendo nella direzione opposta e quando si ferma, Primo e The Greek decidono di camminare ma lui rimane solo. Durante il suo viaggio, trascorre un periodo in un campo sovietico per ex prigionieri e fa amicizia con un gruppo di prigionieri di guerra italiani. Solo nove mesi dopo, arriva a Torino.

La chiave di Sara (2010)

Risultati immagini per la chiave di sara libro

Durante i rastrellamenti a Parigi una bambina di 10 anni chiude il fratello Michel in un armadio per salvarlo, prima di scappare via. A raccontare la tragica storia, 60 anni dopo, è una giornalista che sta realizzando un servizio su quegli eventi. Coincidenza vuole che la donna si sia trasferita proprio nella casa della famiglia di Sarah, che inizia a cercare rovistando tra gli archivi e raccogliendo testimonianze dai sopravvissuti

L’allievo (1998)

Immagine correlata

Negli anni ’80, nel sud della California, lo studente delle scuole superiori Todd Bowden  scopre il criminale di guerra nazista fuggitivo Kurt Dussander  che vive nel suo quartiere sotto lo pseudonimo di Arthur Denker. Bowden, ossessionato dal nazismo e dagli atti dell’Olocausto, persuade Dussander a condividere le sue storie e la loro relazione suscita malizia in ognuna di esse.

Il diario di Anna Frank (miniserie televisiva) (2009)

Risultati immagini per Il diario di Anna Frank (miniserie televisiva)

Nuova lettura delle memorie di Anne Frank, adolescente ebrea nella Amsterdam occupata dalle truppe naziste durante la Seconda Guerra Mondiale. Realizzato per la televisione britannica il film e’ una versione consolidata della omonima miniserie diretta da Jon Jones

 

 

 

Leave a Reply

Matilda: Netflix sta preparando un remake

♥ Tempo di lettura: 2 min. ♥ Se pensiamo a una...

Margot Robbie vuole che Poison Ivy si unisca alla DCEU

♥ Tempo di lettura: 2 min. ♥ Birds of Prey sta...

Oz Perkins vuole fare un nuovo film di "Venerdì 13"

♥ Tempo di lettura: 2 min. ♥ Oz Perkins , figlio...

No Preview
The Batman: due nuovi personaggi!

♥ Tempo di lettura: 2 min. ♥ The Batman ha appena...

Fast & Furoius 9 il primo poster

♥ Tempo di lettura: < 1 min. ♥ Attraverso il suo...

Fast & Furious 9 uno sguardo prima dell'arrivo del trailer

♥ Tempo di lettura: 2 min. ♥ Preparati a ricominciare da...

Venom 2 nuovi dettagli dal sequel

♥ Tempo di lettura: 2 min. ♥ Nuovi dettagli ci arrivano...

Robert Downey Jr. sarà di nuovo Sherlock Holmes

♥ Tempo di lettura: 4 min. ♥ Robert Downey Jr. sarà...

Hunters: Per Al Pacino la caccia inizia

♥ Tempo di lettura: 2 min. ♥ Hunters: Per Al Pacino...

The Undoing trailer della serie con Nicole Kidman

♥ Tempo di lettura: 2 min. ♥ The Undoing trailer della...

The Last Thing He Wanted Trailer: Anne Hathaway e Ben Affleck sono i protagonisti del thriller Netflix di Dee Rees

♥ Tempo di lettura: < 1 min. ♥ Netflix è inarrestabile e...

Lost Girls: su Netflix arriva la storia vera del serial killer che uccise diverse prostitute

♥ Tempo di lettura: < 1 min. ♥ Hai piani per...

The Walking Dead rivela indizi sul destino di re Ezekiel

♥ Tempo di lettura: 3 min. ♥ Un nuovo sguardo a The...

Robert Kirkman ha recentemente rivelato l'origine dell'epidemia zombie

♥ Tempo di lettura: 2 min. ♥ Il creatore di The Walking Dead Robert...

Di chi è la mano che sbuca da una tomba nel trailer di Twd?

♥ Tempo di lettura: 3 min. ♥ Alcuni fan di TWD stanno speculando...

Il Cast di The Walking Dead rende omaggio a Kobe Bryant

♥ Tempo di lettura: 2 min. ♥ Mentre la notizia della...

1917 Recensione: Sam Mendes orchestra la prima guerra mondiale come un giro d'azione one-shot

♥ Tempo di lettura: 4 min. ♥ 1917 Recensione Sam Mendes...

La verità di Grace, il primo lungometraggio di Perry per Netflix

♥ Tempo di lettura: 3 min. ♥ ” La verità di Grace”,...

Jojo Rabbit, una delle persone più malvagie della storia come un deficiente imbranato

♥ Tempo di lettura: 4 min. ♥ Jojo Rabbit, Taika Waititi...

The Outsider incredibilmente fedele al romanzo di Stephen King

♥ Tempo di lettura: 5 min. ♥ The Outsider è un oscuro,...

Vikings recensione 6×08 Il Valhalla può aspettare
Vikings ci ha fatto conoscere il mitico Erik il Rosso
Vikings recensione 6×07, Addio Lagherta
Vikings: Recensione 6×06 Colpo di scena clamoroso
Actors Guild Awards ecco il galà di immagini
John Williams ha ottenuta la sua 52esima nomination agli Oscar!
Florence Pugh e la sua reazione alla notizia della sua nomination all'Oscar
Oscar 2020: "Joker" domina le nomination, ma i registi neri e femminili vengono ignorati